Air Italy ha presentato il suo network per la stagione estiva. La compagnia aerea, ex Meridiana, ha messo al centro del suo operativo la Sardegna e in particolare Olbia, sua sede storica: sono ben nove i voli che la collegano con Milano Malpensa, Milano Linate, Bergamo Roma, Napoli, Bologna, Verona, Venezia, Torino  che permettono ai turisti un comodo accesso alle spiagge della Sardegna. Air Italy collega anche Milano Malpensa, il suo nuovo hub, con Palermo e Catania mentre Napoli ha collegamenti sempre con Malpensa ed Olbia. New York, Miami, L’Avana, Bangkok (dal 9 settembre) e Mosca sono le località collegate da un volo diretto Air Italy da Milano Malpensa e con scalo da Roma, Napoli, Catania, Palermo, Olbia e Lamezia Terme (dal 26 agosto).

B737 8max nc6893 sn64605 2

La compagnia fu fondata con il nome di Alisarda nel 1963, diventata poi Meridana nel 1991.  Grazie alla fusione con il vettore Eurofly e all’acquisizione della compagnia Air Italy negli ultimi cinque anni ha consolidato una presenza molto rilevante sul segmento leisure internazionale. A febbraio 2018 ha scelto il cambio di nome in Air Italy confermandosi come la seconda compagnia privata italiana. La flotta di AIR ITALY è attualmente composta da 1 Boeing 737 MAX, 8 Boeing 737 NG, 2 Airbus A330-200 e 3 Boeing 767-300. Entro la fine del 2018 è prevista l’introduzione di 8 nuovi aeromobili, di cui 3 nuovi Boeing 737 MAX 8 e 5 Airbus A330-200 e l’uscita dalla flotta dei B767-300.