Autore: Domenico Sigillò

La Francia boccia Verratti:”non è indispensabile”. Media transalpini contro il fuoriclasse del PSG, nel mirino di Inter e Juventus

“Adieu Verrattì”. La Francia sembra essere stufa di Marco Verratti, le cui parole sul futuro pronunciate ieri hanno fatto infuriare i media transalpini. Daniel Riolo, tra i giornalisti più accreditati, non considera indispensabile il regista e non le manda a dire al procuratore Donato Di Campli, accusato di parlare troppo del futuro del suo assistito. Non lesina stoccate al duo abruzzese l’ex attaccante Christophe Dugarry, breve passato nel Milan. “Tra Kanté e Verratti prendo mille volte il primo, anche se con meno talento mi da più garanzie” dice l’attuale presentatore radiotelevisivo, con allusione all’articolo dell’Equipe sulla presunta nottata in...

Leggi

Fuga dagli stadi. Forte calo di spettatori nel primo trimestre del 2017. Si salvano le milanesi

Si scrive flessione di presenze, si legge disaffezione da stadio. Sono numeri in rosso quelli relativi agli spettatori paganti in Serie A nel primo trimestre del nuovo anno. Come riporta il Report n. 5/2017 elaborato da Osservatorio Calcio Italiano (www.osservatoriocalcioitaliano.it), la media è passata da 21.833 tifosi a match degli ultimi tre mesi del 2016 a 21.622, facendo registrare un calo dello 0,9%. Un dato ancor più preoccupante se rapportato alla media stagionale dello scorso campionato, quando venivano staccati 22.221 biglietti ad incontro. In percentuale una perdita del 2,7%.  Il totale delle presenze di questo trimestre da incubo è stato di 237.848. A tenere...

Leggi

Il Barcellona si poteva evitare. I tifosi superstiziosi della Juventus contro la maledizione del venerdi 17

Chiariamolo subito, chi scrive non ci crede. Ma parlando con i tifosi juventini più scaramantici ho capito che si sarebbe volentieri fatto a meno del sorteggio odierno. Avvenuto non in un già temibile venerdi 17 “qualunque”, ma addirittura nel secondo consecutivo di questo, neanche a dirlo, 2017. Della dea bendata per loro, in questo giorno non v’è traccia. A chi affidarsi allora? Alle mani di Ian Rush? Magari il passato juventino dell’ex attaccante gallese, vestito con una camicia bianconera, avrebbe potuto regalare un’avversaria abbordabile alla vecchia signora. Perché se è vero che nell’urna di Nyon c’erano gli spauracchi Barcellona,...

Leggi

La Juventus si conferma regina del mercato. Inter concreta. Genoa e Atalanta, bilancio ok

 Come in campionato,  la Juventus si conferma davanti a tutti anche in termini di investimento alla chiusura del mercato di riparazione. Lo rileva il Report n. 4/2017 elaborato da Osservatorio Calcio Italiano. Con un occhio al presente e uno al futuro la società bianconera ha speso 29 milioni di euro per avere subito a disposizione Tomás Rincón e per mettere le mani sui promettenti Riccardo Orsolini e Mattia Caldara, quest’ultimo pagato 15 milioni all’Atalanta. L’intera rosa di mister Allegri ha un valore di 452,80 milioni di euro. Ottime le mosse dell’Inter di Suning. Gagliardini era l’uomo che mancava al centrocampo di Pioli. All’Atalanta vanno 2 milioni di euro per il...

Leggi

Maradona day a Napoli. Il Pibe de oro a Castel Volturno per abbracciare la squadra. L’argentino sarà a Madrid per la sfida al Real in Champions

“O mamma mamma mamma, sai perché mi batte il corazon? Ho visto Maradona, ho visto Maradona…” Canta Napoli, in estasi i tifosi all’arrivo del loro beniamino a Castel Volturno. Invitato lo scorso lunedì da alcuni giocatori in occasione dello spettacolo al teatro San Carlo,  l’argentino si è recato, un po’ a sorpresa, nel quartier generale dei partenopei, dove era in corso l’allenamento in vista della sfida al Milan. “Oh ragazzi, c’è Maradona” pare abbia detto, tra lo stupore generale, mister Sarri, che si è addirittura inchinato ai suoi piedi e ha esclamato: “qui è sceso in terra il Dio del calcio!“. Il...

Leggi

E’ la Roma l’anti Juve. Milan ko, giallorossi a -4 dalla vetta. Interviste a Sczesny e Bertolacci

Un gol di Nainggolan regala l’1-0 alla squadra di Spalletti, a -4 dalla capolista a pochi giorni dallo scontro diretto di Torino. Sul match c’è anche la firma d’autore di Sczesny, bravo a parare un rigore a Niang sullo 0-0. Il portiere polacco si è presentato raggiante in mixed zone, dove c’era per noi Domenico Sigillò: In casa Milan buona la prova di Andrea Bertolacci, al rientro dopo il lungo infortunio. Malgrado il ko della sua squadra, il giocatore rossonero non si scoraggia e resta fiducioso per il futuro. L’intervista:...

Leggi

Alcool gate, in Inghilterra si allarga lo scandalo che ha travolto Wayne Rooney

Si espande a macchia d’olio la polemica che ha colpito Wayne Rooney, ubriaco nell’hotel del ritiro della nazionale inglese. Altri giocatori della squadra dei Tre Leoni avrebbero trascorso la serata in un night. Klopp difende il capitano del Manchester United, Jose Mourinho potrebbe invece punirlo spedendolo in panchina. E nell’intera Nazione intanto si torna a parlare del triste binomio alcool-football.  ...

Leggi

L’Italrugby sfida la leggenda: domani all’Olimpico il test match contro gli All Blacks

Italia-All Blacks, meno uno. Vigilia della gara di rugby tra gli azzurri e i campioni del Mondo, in programma domani all’Olimpico di Roma. Protagonista della conferenza stampa odierna Sergio Parisse, entusiasta della nuova gestione targata O’Shea. Il capitano si dice pronto alla battaglia e ripercorre i momenti più emozionanti della sua lunga carriera.  ...

Leggi
  • 1
  • 2