Autore: Giancarlo Scolari

Il Giro in Italia – Asiago

Asiago è la tappa odierna del nostro Giro in Italia al seguito del Giro d’Italia. Il suo altopiano è il più vasto d’Italia ed ospita anche gli altri 7 Comuni del comprensorio: Conco, Enego, Foza, Gallio, Lusiana, Roana e Rotzo. Il centro della città si trova a 1.001 metri sul livello del mare. Completamente ricostruito dopo la Prima Guerra Mondiale, colpisce per la bellezza architettonica e l’ampiezza delle strade e delle piazze, tratti caratteristici rispetto ad altri paesi di montagna. Incisioni rupestri indicano che questi luoghi sono stati abitati fin dalla preistoria. Sui popoli che nelle varie epoche si...

Leggi

Il Giro in Italia – Piancavallo

Terz’ultima tappa del nostro Giro in Italia al seguito del Giro d’italia. Oggi siamo a Piancavallo, in Friuli. Ampio e soleggiato altopiano a nord di Pordenone a 1.260 metri di altezza, è una delle mete ideali per gli amanti degli sport invernali e per il trekking e la mountain bike. Dalle vette più alte nelle giornate limpide è possibile vedere l’azzurro del Mar Adriatico. Piancavallo è sorta alla fine degli anni sessanta, è stata la prima stazione sciistica italiana a installare un sistema di innevamento artificiale e dal 1979 agli inizi degli anni novanta è stata tappa delle gare...

Leggi

Il Giro in Italia – Ortisei

Il nostro Giro in Italia oggi arriva in Val Gardena. A Ortisei infatti arriva la tappa del Giro d’Italia. Ortisei è il centro più vivace e importante della Val Gardena, famosa per la sua attraente zona pedonale e le sue Chiese e Monumenti. La Val Gardena si estende su una lunghezza di circa 25 km nella parte nord-occidentale delle Dolomiti dell’Alto Adige da Ponte Gardena fino al Gruppo del Sella, con i Passi Sella e Gardena. Zona a lingua ladina, le origini della Val Gardena risalgono alla preistoria anche se i primi documenti risalgono alla fine del 999: in...

Leggi

Il Giro in Italia – Canazei

La 17/ma tappa del nostro Giro in Italia oggi arriva a Canazei, in Val di Fassa, sede di arrivo della 17/ma tappa del Giro d’Italia. Il paese deve la sua fama principalmente alla sua straordinaria posizione. Il borgo ladino è circondato dalle Dolomiti più maestose: il gruppo del Sella (3.152 m) domina il suo paesaggio, da un lato, il Gran Vernèl (3.058 m) e il complesso vulcanico che culmina nella Crepa Neigra (2.534 m), dall’altro, e, poco più in là, la Marmolada (3.342 m), la Regina delle Dolomiti. L’aspetto del centro del paese è espressione dell’antica economia agricolo-pastorale, con...

Leggi

Il 27 e 28 maggio torna in tutta Italia “Cantine aperte”

Attività en plein air tra trekking, eco e mountain bike; poesia arte e fotografia ma anche musica pop, rock, jazz e folk; degustazioni enogastronomiche tipiche dei territori regionali e tanta solidarietà. È il cartellone di Cantine Aperte 2017, l’evento del Movimento Turismo del Vino (MTV) che quest’anno festeggia la 25/ma edizione con 800 cantine aderenti il 27 e 28 maggio.  Dal 1993, l’ultima domenica di maggio, le cantine socie del Movimento Turismo del Vino aprono le loro porte al pubblico, favorendo un contatto diretto con gli appassionati di vino. Una novità esclusiva della 25^ edizione di Cantine Aperte arriva...

Leggi

Il Giro in Italia – Bormio

Inizia l’ultima settimana del nostro Giro in Italia che oggi fa tappa in Valtellina a Bormio. Situata a 1.225 metri sul livello del mare, Bormio si trova in un ampio anfiteatro naturale al centro delle Alpi nel cuore della Valtellina ed è circondata dalle imponenti vette delle Alpi Retiche, che sfiorano i 4.000 metri di quota, ed inserita nel Parco Nazionale dello Stelvio, vanta scenari suggestivi e paesaggi incontaminati. Grazie alla sua posizione centrale lungo le rotte commerciali del Nord e del Sud Europa, il paese godette a lungo di forte autonomia e ricchezza che si rispecchia ancora oggi...

Leggi

Il Giro in Italia – Bergamo

Il nostro Giro in Italia oggi arriva a Bergamo, sede di arrivo della 15/ma tappa del Giro d’Italia. Situata a 50 km da Milano, Bergamo è meta prediletta di numerosi turisti, lo storico nucleo turistico è la Città Alta, scrigno di gioielli architettonici unici al mondo, sede di musei e pinacoteche, vicoli e negozi antichi, ristoranti caratteristici e botteghe, che convive perfettamente con la Città Bassa. Stretta nella sua cerchia di mura, la Città Alta colpisce, oltre che per gli straordinari monumenti che racchiude, per la particolare atmosfera che vi si respira, che pare capace di riassumere in pochi...

Leggi

Turismo, il Nepal guarda al futuro

Il turismo in Nepal guarda al futuro, forte del successo ottenuto negli ultimi anni. Il punto sull’andamento del mercato turistico nel paese himalayano è stato fatto a Milano alla presenza dell’Ambasciatore del Nepal per l’Italia residente a Ginevra, Deepak Dhital e dal Conosole Onorario di Roma, Paolo Nugari. Il 2016 ha visto un totale di 730 mila arrivi in Nepal, il 17% trekkers puri con una permanenza media di 14 giorni ed una spesa giornaliera di 40 Dollari. Per il 2017, il Governo Nepalese ha lanciato la campagna dedicata al mercato europeo dal titolo “Visit Nepal 2017” ed una...

Leggi

Il Giro in Italia – Oropa

La 14/ma tappa del nostro Giro in Italia arriva in Piemonte. Il Giro d’Italia arriva al Santuario di Oropa, a pochi km da Biella. Il Santuario si trova a 1.200 metri di altezza ed è stato realizzato nel Seicento in seguito al voto fatto dalla città di Biella in occasione dell’epidemia di peste del 1599. Nel 1620, con il completamento della Chiesa, si tenne la prima delle solenni incoronazioni che ogni cento anni hanno scandito la storia del Santuario. Secondo la tradizione l’origine del Santuario è da collocarsi nel IV secolo, ad opera di S. Eusebio, primo vescovo di...

Leggi

Il Giro in Italia – Tortona

La 13/ma tappa porta il Giro d’Italia a Tortona, in provincia di Alessandria. Antica città dal passato ricco di vicende e di personaggi illustri che affonda le sue radici ben prima di Roma, Tortona si trova sulla sponda destra del fiume Scrivia, nella pianura padana piemontese ai piedi dei primi rilievi appenninici. Attestata su molti documenti dell’epoca la presenza dei Cavalieri Templari a Tortona e nei dintorni nel XIII secolo, i misteri e i segreti che caratterizzavano tale ordine religioso hanno fatto in modo che anche a Tortona si diffondessero leggende riguardanti gli scopi della loro permanenza in città....

Leggi

Il Giro in Italia – Reggio Emilia

Il Giro d’Italia prosegue il suo viaggio verso nord e la 12/tappa arriva a Reggio Emilia. Qui fa tappa anche il nostro “Giro in Italia”. Posta in Emilia Romagna lungo la via Emilia, Reggo Emilia è topograficamente il centro della Pianura Padana, si trova vicino alle pendici dell’Appennino Reggiano anche se ha un territorio totalmente pianeggiante. La cittadina inizia il suo sviluppo economico e sociale a partire dal II secolo a.C. quando i Romani conquistarono la Pianura Padana; la stessa fu da subito bonificata e vi fu costruita la Via Aemilia, una delle maggiori vie commerciali che collegavano Roma...

Leggi

Il Giro in Italia – Bagno di Romagna

Il nostro Giro In Italia sta piano piano risalendo la penisola ed oggi tocca l’Appennino Tosco-Romagnolo. L’11 tappa del Giro d’Italia infatti arriva a Bagno di Romagna, fiorente località termale di epoca romana ed ospita nel suo piccolo borgo medievale ben quattro stabilimenti termali. L’acqua termale è bicarbonato-alcalino-sulfurea, minerale, ipertermale, esce alla sorgente ad una temperatura di 47 °C. Conosciuta per le proprietà curative delle sue acque fin dai tempi dei Romani, con il nome di Balneum, attualmente è una delle più note località termali italiane. Centro di una vasta rete di sentieri immersa nelle foreste del Parco Nazionale...

Leggi

Giro in Italia – Montefalco

Conosciuta come la “Ringhiera dell’Umbria”, Montefalco ospita l’arrivo della decima tappa del Giro d’Italia, una cronometro di 39,8 km da Foligno. Da Montefalco si domina l’ampia valle che da Perugia si distende sino a Spoleto. Arte, storia e natura abbracciano Montefalco ed i prodotti della sua ricca terra in un incastro perfetto quasi magico. Celebre per gli affreschi delle sue chiese, che ne fanno un punto di riferimento essenziale per la conoscenza della pittura umbra e per i suoi santuari che rappresentano, nel turismo religioso, una tappa importante della spiritualità umbra. Montefalco fu centro abitato fin dalla più remota...

Leggi

Il Giro in Italia – Blockhaus

La nona tappa del nostro Giro in Italia ci porta alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche della Majella. Il Giro d’Italia infatti risale la penisola e da Montenero di Bisaccia arriva sulla cima del Blockhaus, una delle vette più alte dell’Abruzzo e si trova nel massiccio della Majella al centro dell’omonimo Parco Nazionale. Il nome Blockhaus è un termine in lingua tedesca, riconducibile alla dominazione asburgica del meridione. Significa “casa di roccia”, ed è il nome usato per chiamare i fortini militari che l’esercito italiano costruì come avamposto per contrastare il brigantaggio imperante in alcune province meridionali dell’Italia negli anni...

Leggi

Il Giro in Italia – Peschici

Il Giro in Italia di Wepress al seguito del Giro d’Italia oggi sbarca sul Gargano. L’ottava tappa, partita da Molfetta, arriva a Peschici dopo 189 km.  La città di Peschici sorge su una rupe in una splendida posizione a picco sul mare. Meta apprezzata dai turisti, conserva ancora l’influsso della sua origine moresca, ricordo di dominazioni e incursioni arabe, con grotte scavate nella roccia e antiche case bianche con tetto a cupola. La Baia di Peschici è rinomata per la sua spiaggia di sabbia bianca, lunga circa 1,2 chilometri, incorniciata da grandi scogli, che lo rendono un arenile tranquillo...

Leggi

Il Giro in Italia – Alberobello

Il nostro viaggio nell’Italia del Giro oggi passa da Alberobello, sede di arrivo della settima tappa. Riconosciuta nel 1996 come patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco, Alberobello è universalmente conosciuta per i suoi trulli: costruzioni architettoniche uniche al mondo e straordinario esempio di come le strutture apparentemente più semplici, si rivelano anche le più ingegnose. La storia di questi edifici molto particolari è legata a un editto del Regno di Napoli che nel XV secolo sottoponeva ad un tributo ogni nuovo insediamento urbano. I conti di Conversano, proprietari del territorio su cui sorge oggi Alberobello, imposero allora ai contadini inviati in...

Leggi

I Formaggi della Svizzera in tour per l’Italia

E’ scattato da Milano il “Tour del gusto” dei Formaggi dalla Svizzera, a bordo di un autentico double decker inglese degli anni ’60, il mitico bus londinese a due piani. Per tutto il mese di maggio il bus andrà su e giù per lo stivale e porterà in giro per l’Italia l’eccellenza dei formaggi svizzeri e la loro filosofia all’insegna di tradizione, genuinità e tanta bontà. Il tour si articola in 14 tappe da nord a sud della penisola: sostando nelle vicinanze dei punti vendita alimentari, supermercati e gastronomie porterà in giro per l’Italia l’eccellenza dei formaggi svizzeri e...

Leggi

Il Giro in Italia – Terme Luigiane

Il Giro d’Italia sbarca in Continente con la sesta tappa da Reggio Calabria alle Terme Luigiane di 217 km. La sorgente termale, situate nel cosentino nel comune di Acquappesa, è conosciuta fin dall’antichità per le sue caratteristiche e cura diversi tipi di malattie legate alla pelle. Le Terme Luigiane sono alimentate da 5 diverse fonti, tre calde e due fredde. Le acque delle sorgenti Caronet, Minosse e Galleria Calda sgorgano ai piedi della rupe dolomitica chiamata Dito del Diavolo a una temperatura di 42-47°C, mentre quelle della Ferrata e di Galleria Fredda escono a una temperatura di 15-20°C. La cura...

Leggi

Il Giro in Italia – Messina

La quinta tappa del Giro d’Italia resta in Sicilia e va da Pedara a Messina dopo 159 km. Messina fu fondata dai greci che le diedero il nome di “Zancle”, che vuol dire “Falce”, legato proprio alla forma del suo porto. In seguito la conquistarono i Romani, poi i Bizantini e quindi gli Arabi. Infine arrivarono i Normanni. Il massimo splendore fu raggiunto da Messina quando, sotto il dominio di Svevi, Angioini ed Aragonesi divenne la capitale del Regno di Sicilia e soprattutto una delle città del Mediterraneo più fiorenti, grazie soprattutto al suo porto ed alla sua vocazione...

Leggi

Effetti speciali con il Festival Luci e Acqua a Bressanone

Inaugurato a Bressanone il “Festival di Acqua e Luce”, un grande show di luci, colori, suoni ed effetti speciali sta andando in scena nell’intero centro storico della splendida cittadina della Valle Isarco, fra fontane, corsi d’acqua, piazzette, vicoli e giardini fino al 21 maggio. Le originali installazioni luminose a cura degli artisti della luce Spectaculaires – Allumeurs d’Images e le diverse opere inedite sul tema acqua e luce realizzate da alcuni artisti locali interessano ben 20 fra fontane, angoli suggestivi ed edifici del patrimonio storico culturale di Bressanone, che tornano a vivere e – ovviamente è il caso di...

Leggi