Birra Del Borgo Day People 2 640x427Tre giorni in compagnia di birra, gastronomia, arte e musica. E’ il “Birra del Borgo Day” in programma dal 1° al 3 giugno a Borgorose, in provincia di Rieti organizzato dal lovale birrificio “Birra del Borgo” e giunto alla tredicesima edizione. Il festival vedrà radunate tante realtà che da anni collaborano con il birrificio per portare avanti il lavoro sulla qualità e sulla ricerca, già iniziato dal suo fondatore Leonardo Di Vincenzo nel 2005, accanto a nuove incontrate lungo la strada. La birra è la protagonista numero uno: 130 spine e 40 birrifici da tutto il mondo. Piccoli e grandi produttori, giovani e meno giovani, che affolleranno le spine del festival con creazioni ispirate a dettami tradizionali e contemporanei. Birre prodotte con estro e fantasia, stili classici e moderni, birre con la frutta, fermentazioni miste e tanto altro, un’ampia selezione di tutto ciò che il panorama brassicolo può offrire. Accanto alle birre ospiti ci sarà ovviamente la selezione di Birra del Borgo al completo.

Importante e di qualità l’offerta gastronomica con le proposte dell’Osteria di Birra del Borgo che ha aperto lo scorso anno a Roma, con la supervisione del “re della pizza” Gabriele Bonci.  Anche quest’anno gli amanti del cibo di strada ritroveranno il suo prodotto simbolo, il Trapizzino. Tra le new entry ci saranno il polivalente ristorante Porto Fluviale del quartiere Ostiense e l’Associazione “Quelli della Bombetta”, goloso fagottino di capocollo di maiale ripieno di formaggio vaccino (canestrato pugliese), prezzemolo, sale e pepe, nato a Martina Franca più di 40 anni fa. Ma la novità più attesa sarà “PANE”, il nuovo progetto di Niko Romito, cuoco abruzzese che con il suo “Reale” ha ottenuto la terza stella nella Guida Michelin 2014. Sfornato a pochi passi da Casadonna, l’antico monastero dove Niko vive e lavora, è frutto di uno studio approfondito su farine, impasti e lievitazioni. Al Birra del Borgo Day Niko ha dedicato un menu “PANE” nelle varianti al ragù, con il baccalà e al pomodoro. Sempre dal vicino territorio aquilano arriveranno i formaggi del caseificio Campo Felice e quelli di Gregorio Rotolo. Gli amanti del buon caffè ritroveranno infine la miscela storica di Caffè Castroni.

Il Birra del Borgo Day cresce e si afferma anche come festival musicale per ribadire quanto birra e musica rappresentino un binomio inscindibile. Sui due palchi presenti nella Villa Comunale si esibiranno nomi come Giuliano Palma, i Meganoidi, Giancane oltre alle bande che vinceranno il contest a loro dedicato. Numerosi anche i laboratori legati al mondo della birra, della gastronomia, del vino e della miscelazione.  Tra i protagonisti ci saranno il noto locale Jerry Thomas di Vicolo Cellini, il pastore Gregorio Rotolo con il sapore del formaggio d’Abruzzo, il talentuoso Franco Franciosi dell’Osteria Mammaròssa di Avezzano, il re italiano delle ostriche Corrado Tenace, esperti e giornalisti di settore tra cui Roberto Muzi e Marco Bolasco. Dalla cucina de L’Osteria di via Silla arriveranno lo chef BdBDay pt2 20 640x427Luca Ludovici e il pizzaiolo Luca Pezzetta per raccontare le nuove frontiere della pizza e della birra in cucina e il bravo Leonardo Vignoli, patron della trattoria “Da Cesare” in via del Casaletto, sarà protagonista con Leonardo Di Vincenzo di un imperdibile appuntamento che proverà a metter pace tra due mondi, quello del vino e quello della birra, ancora considerati lontani. Sabato 2 giugno ci saranno due appuntamenti con le guide di settore: alle 12.30 sarà presentata “PASSIONE BIRRA”, nuovo volume delle Guide di Repubblica, e alle 18,30 la Guida alle Birre d’Italia 2019 di Slow Food, con il co-curatore Eugenio Signoroni. Sabato 2 e domenica 3 giugno sarà possibile visitare gratuitamente il birrificio. Presente anche uno spazio dedicato ai bambini. Il Festival sarà attivo venerdì dalle 16.00 alle 02.00, sabato dalle 11.00 alle 02.00 e domenica dalle 11 al tramonto. Borgorose si può raggiungere attraverso l’A24 Roma-Teramo uscendo al casello di Valle del Salto oppure da Rieti attraverso la SR 578 Salto-Cicolana.