Maggio ha il sapore fresco e allo stesso tempo soleggiato della primavera che sta per incontrarsi con l’estate. Quale periodo migliore per immergersi nel verde di un parco e passare una giornata all’aria aperta, magari in famiglia? Dal 6 maggio al 2 luglio la Liguria propone la campagna “Parchi Aperti in Liguria”, che prevede un ricco calendario di eventi e iniziative promosse dai vari parchi della regione, uniti sotto l’hashtag #parchiaperti. La rete dei parchi della Liguria si compone di un parco nazionale, nove parchi naturali regionali, l’Alta Via dei Monti liguri, quattro riserve naturali regionali e numerose aree protette di terra e di mare. Una straordinaria area che non può mancare all’appello di “Parchi Aperti in Liguria” è sicuramente il Parco di Portofino, vero e proprio gioiello verde che festeggia ben 82 anni dall’apertura con imperdibili appuntamenti per grandi e piccini. Si comincia sabato 27 maggio alle 18,30 alla scoperta del fantastico mondo segreto dei pipistrelli. Domenica 28 maggio si tiene una giornata alla scoperta del Parco di Portofino all’insegna del gusto, grazie ad un percorso a tappe che porterà gli escursionisti ad assaggiare i prodotti tipici e le gustose ricette della tradizione locale. Venerdì 2 giugno dalle 18 escursione in kayak e a seguire aperitivo sulla terrazza del Faro di Portofino. Altra iniziativa da leccarsi i baffi che permetterà di mettere davvero le mani in pasta a tutta la famiglia è il Laboratorio di cucina “Corzetti e pesto al mortaio”, organizzato dal Mulino del Gassetta domenica 4 giugno dalle ore 11.00 per far preparare i gustosi dischetti di pasta al pesto. Il laboratorio di cucina sarà seguito dal pranzo al Mulino con degustazione di questi due prodotti tipici.

Un’altra incantevole area naturale protetta è il Parco del Beigua, che si estende sull’Appennino Ligure Occidentale tra Genova e Savona. Qui, “Natura” è la parola d’ordine, per scoprire i segreti di questa terra e della sua flora e fauna. Il weekend del 13-14 maggio si potrà partecipare a un fine settimana tra migrazioni e spettacolari fioriture: in occasione del World Migratory Day, la giornata di sabato 13 maggio sarà dedicata al birdwatching, per imparare sotto l’esperta guida dell’ornitologa del Parco a riconoscere le specie di maestosi rapaci che volteggiano nei cieli del Beigua durante le migrazioni primaverili; domenica 14 maggio, invece, sarà il turno di “Alta Via dei Monti Liguri in fiore”, escursione guidata da un esperto botanico che vi condurrà alla scoperta di profumate dafne, delicate viole ed eleganti orchidee spontanee.

Portofino
Monte Beigua
Parco del Beigua