Fino al 30 dicembre Rango e la Valle Comano offrono ai visitatori uno dei mercatini di Natale più suggestivi in uno dei Borghi più Belli d’Italia. Cosa di più natalizio, nel recupero della storia autentica di questi luoghi, del luogo iconograficamente più legato al Natale, la stalla?  Vi sarà la rievocazione del Filò, che in passato era la consuetudine dell’incoRango 01 640x426ntro serale tra vicini di casa, al calore del fiato degli animali, per condividere storie, fiabe e aneddoti. Un mercatino allestito nel borgo storico trentino tra le botteghe e le cantine, una full immersion nella storia e nelle tradizioni locali. E poi, come detto, la peculiarità del mercatino di Rango: nessuna casetta di legno prefabbricata, ma tutto il borgo, e sono ben novanta i volt, tra lanterne e zampogne, espone prodotti di artigianato locale autentico e ogni prelibatezza enogastronomica. Rango è il gioiello più prezioso dell’altopiano del Bleggio e dell’intera vallata, che domina dall’alto. Un magico pugno di case contadine, perfettamente conservate nella loro antica architettura, che parla ancora di un passato popolato di pellegrini, pastori con le loro greggi, mercanti e viaggiatori, custode di storie e umanità perdute, dove rintracciare costumi e usanze altrove dimenticate. Si potranno acquistare o semplicemente ammirare le meraviglie dell’artigianato locale, addobbi per l’albero e il presepio, ma soprattutto i prodotti tipici e le specialità enogastronomiche del territorio: canederli e trippa in brodo, orzetto, polenta carbonera, formaggi e salumi locali, strudel, frittelle di mele e torta di noci.

Rango è un paradiso per i bambini (che possono anche fare il primo assaggio di neve a Bolbenolandia) che per loro ha appuntamenti dedicati: domenica 16 dicembre per l’arrivo di Santa Lucia che, in groppa al suo asinello, giunge nella piazza per distribuire doni e dolcetti a tutti i bambini. E mercoledì 26 dicembre con un’intera giornata dedicata alle famiglie, con cori di voci bianche, l’arrivo finale di Babbo Natale. Durante i Mercatini di Natale per i bambini disponibile gratuitamente “la stanza dei giochi”. Qui i bambini potranno partecipare a laboratori creativi, giocare, colorare, ascoltare le fiabe in compagnia di educatrici specializzate. Inoltre si potrà con gli asinelli e i pony di Natale fare un giro in calesse.