Un’emozione infinita, da nord a sud. Un capolavoro dopo l’altro, meraviglie note da ammirare senza stancarsi mai e opere meno reclamizzate che lasciano a bocca aperta. Alberto Angela ci accompagna nel viaggio attraverso la “Divina Bellezza. Alla scoperta dell’arte sacra in Italia”, una collana di Dvd in dieci puntate, realizzata dal Centro Televisivo Vaticano e dall’Officina della Comunicazione, distribuita da RaiCom e dal gruppo editoriale Gedi a partire dal 15 novembre.  Un documentario di alto livello, arricchito dalle riprese effettuate in tecnologia 4K Ultra HD. A fare da cornice al vernissage, ieri mattina, lo scenario suggestivo dei Musei Vaticani: una scelta non casuale, visto che il racconto parte dalla Cappella Sistina, per poi spostarsi a Firenze, Milano, Napoli e Palermo. “Sono coinvolte oltre 30 diocesi e 80 location“, ha spiegato il Prefetto della Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede, Monsignor Dario Edoardo Viganò, presente con il direttore dei Musei Vaticani, Barbara Jatta, e naturalmente con lo stesso Alberto Angela, insieme a tutta l’equipe di professionisti che ha curato la sceneggiatura e la parte tecnica. La sua voce svela le influenze reciproche tra cristianità e arte nella penisola. Ed è proprio lui ad introdurci nella “Divina Bellezza”. Ascoltiamolo